eidoteca

Home » Posts tagged 'Storia della letteratura italiana'

Tag Archives: Storia della letteratura italiana

Annunci

NOTE A MARGINE SU ALESSANDRO MANZONI

10565141_10203482534536212_3188428622791020711_nDi Sandro De Fazi

1. Passabilmente in questa sede è dato analizzare I promessi sposi solo individuando alcune linee portanti, perciò mi limiterò a poche riflessioni su determinati aspetti dell’opera, per le quali lo spunto mi è venuto dall’edizione Newton Compton 2014 della Quarantana (introduzione di Arnaldo Colasanti, a cura di Ferruccio Ulivi,  € 3,90), che si aggiunge alle altre in linea con l’iniziativa, ripresa da qualche tempo dalla casa editrice, di diffondere a basso prezzo classici della letteratura internazionale.
La storia filologica del testo è d’altronde complessa, un intrigo a sua volta romanzesco in cui è facile perdersi. Si fa presto a dire che Manzoni ha scritto tre volte lo stesso libro, ma bisogna prima di tutto decidere di quale romanzo stiamo parlando in quanto l’autore fece in definitiva tre romanzi, il primo strutturalmente molto diverso dagli altri due. La prima stesura intitolata (non da Manzoni) Fermo e Lucia ha inizio il 24 aprile 1821 e termina il 17 settembre 1823. Lo scartafaccio non aveva ancora un titolo. L’autore rivide il testo chiamandolo Gli sposi promessi ma lo pubblicò una prima volta col titolo I promessi sposi nel 1825-1827 e, in seguito, al 1840-42 è databile la pubblicazione definitiva de I promessi sposi. Storia milanese del secolo XVII scoperta e rifatta da Alessandro Manzoni. Le due edizioni poco o nulla hanno però a che fare col primo romanzo, che non è dunque da confondersi con Gli sposi promessi, anche se sarà questo il titolo successivamente (erroneamente) attribuito al Fermo e Lucia, che è la stesura più interessante proprio per i suoi “difetti”. Se conosciamo il Fermo e Lucia lo dobbiamo all’edizione di Giuseppe Lesca del 1915. D’altra parte “la critica a noi più vicina – scrive Giulio Ferroni – ha mostrato di preferire la forma più aperta, sperimentale e polemica del Fermo e Lucia alla più pacata sistemazione stilistica e ideologica dei Promessi Sposi” (Storia della letteratura italiana, vol. III, Dall’Ottocento al Novecento, Einaudi, 1991, p. 161). (altro…)

Annunci